Un’estate buona e un agosto da leone per il turismo italiano.

A confermare il momento di vitalità di uno dei settori di punta dell’economia italiana, sicuramente anche dovuto alle tensioni internazionali che stanno facendo “soffrire” alcune mete come la Turchia, la Tunisia e il Mar Rosso, è un’indagine last minute di Federalberghi.

“Questo incremento si rifletterà anche sul giro d’affari che chiuderà con un aumento. Al Governo continueremo a chiedere di ridurre la pressione fiscale per consentire investimenti nella riqualificazione delle strutture, contrastare ogni forma di concorrenza sleale e di esercizio abusivo, promuovere la presenza dell’Italia sui mercati internazionali e la destagionalizzazione della domanda turistica” – interviene Carmelo Finocchiaro presidente nazionale di Confedercontribuenti.

Anche quest’anno la Puglia si conferma la destinazione prediletta degli italiani, seguita da Sicilia, Toscana  e Liguria.

Il prodotto ITALIA, comunque tiene e Confedercontribuenti conferma la sua disponibilità a supportare tutti gli “attori economici” legati al turismo.

offerte-vacanze-italia

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...