Buone notizie per i lavoratori alle dipendenze di grandi alberghi e tour operators

Aumento economico di 88 euro, potenziamento del secondo livello e rafforzamento del welfare i punti cardine dell’intesa.

A 42 mesi dalla scadenza i sindacati di categoria hanno siglato l’accordo di rinnovo con le associazioni imprenditoriali del comparto.

L’intesa, valida fino al 31 gennaio 2018, interviene sul trattamento economico stabilendo un aumento economico medio di  88 euro a regime suddiviso in tre tranches a partire dalla retribuzione del mese di novembre 2016.

Aggiornate anche le tabelle economiche del lavoro extra e di surroga. Il nuovo contratto nazionale mantiene e conserva inoltre le previsioni normative del precedente Ccnl sull’organizzazione del lavoro, sui permessi, sul trattamento economico della malattia e sugli automatismi contrattuali riferiti agli scatti di anzianità.

turismo_hotel_albergo-535x300

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...